Contatti

Tel +39 329 633 7101

Loc Sas Chias SP 17 Bolotana

Via Manzoni 22, Bolotana

e-mail: [email protected]

Tipo di prodotto: Miele del territorio e derivati

Proposta

 

I PRODOTTI ALIMENTARI

I mieli

I mieli prodotti dall’azienda sono l’eucalipto, il millefiori – che si presenta sempre diverso, poichè, le fioriture possono cambiare di anno in anno –  e i mieli tipici della flora sarda, l’asfodelo, il cardo, il corbezzolo. La particolare collocazione geografica, collinare e montagnosa si presenta riccha di rovi, consentendo la produzione molto pregiata del miele della rosa del rovo. La tenuta delle arnie, l’attenzione agli equilibri della vita dell’alveare, i sistemi di estrazione, fanno sì che i mieli prodotti mantengano intatte le loro caratteristiche più nobili. Per la produzione dei mieli monoflora (eucalipto, asfodelo, cardo, rosa del rovo, corbezzolo), il titolare effettua la transumanza delle arnie che vengono collocate in prossimità delle fioriture. Tutte le qualità vengono commercializzate nei formati da un chilogrammo, cinquecento e duecentocinquanta grammi. L’azienda propone anche piccoli vasetti di miele come bomboniere per diverse circostanze – matrimonio, battesimo, comunione- adeguatamente confezionate per l’occasione. 

Prodotti derivati

Tra i prodotti derivati l’azienda produce l’Abbattu, ottenuto da una lunga cottura dei favi intrisi di miele e polline aromatizzato con della scorza di arancia; già in uso nell’antichità veniva dato alle puerpere e ai fanciulli gracili come integratore alimentare, per l’alto valore nutrizionale. Viene utilizzato nella preparazione di diversi dolci sardi e si usa per accompagnare formaggi, sia freschi – come la ricotta- sia stagionati. Ottimo nel gelato, nella macedonia di frutta, si serve anche con la verdura fresca. Il polline costituisce un altro importante prodotto che per l’alto apporto proteico viene utilizzato in tutte quelle situazioni di affaticamento fisico e stati di debilitazione; viene venduto in confezioni da cinquecento grammi, fresco o deumidificato. Compongno infine la gamma dei prodotti, il miele con le nocciole e con le noci, frutti questi coltivati nell’azienda.

I PRODOTTI COSMETICI

L’idea ispiratrice della linea cosmetica è trasferire le proprietà e qualità dei prodotti dell’alveare – cera, miele, propoli, polline- a servizio della cura della persona, proponendo cosmetici realizzati con l’aggiunta di materie pregiate come gli olii essenziali utili per raggiungere i benefici del prodotto specifico e provenienti dal territorio circostante Bolotana o da altre zone della Sardegna.  Sono attualmente in produzione creme per il viso (crema base e crema antiage), creme per il corpo (lenitiva, e nutriente), balsami (per le labbra, anticallosità, lenitivo) e olii per il corpo (antismagliature e defaticante). Le caretteristiche di punta dei prodotti – che sono sviluppati da personale qualificato e regolarmente registrati – sono l’utilizzo di materie prime naturali  e locali, compresi gli olii essenziali, e l’assenza di sostanze chimiche.

La storia dell’azienda

 

L’azienda nasce circa vent’anni fa a Bolotana, piccolo centro sito nella regione storica del Marghine, al centro della Sardegna. Il territorio che accoglie l’azienda nel suo complesso è caratterizzato dalla presenza di aree non solo collinari, ma anche pianeggianti e montane; questa varietà del paesaggio naturale offre una biodiversità preziosissima contenuta nei prodotti dell’azienda. Gli apiari sono, pertanto, dislocati in quattro postazioni diverse, tutte circostanti il paese di Bolotana, territorio contraddistinto da terrazzamenti in cui il lavoro paziente dell’uomo ha saputo ricavare vigne ed oliveti che concorrono a caratterizzare la vegetazione composta da piante selvatiche spontanee tipiche della macchia mediterranea.  L’attività nel suo insieme è sostenuta dall’idea di coniugare la sostenibilità aziendale con la sostenibilità ambientale, dove il territorio è protagonista principale, presente nei prodotti proposti. L’attività e l’azienda sono state  oggetto di interesse di trasmissioni radiofoniche e televisive, anche grazie all’attenzione del titolare a raccontare la propria esperienza,  con l’obiettivo di offrire un esempio praticabile rispetto alla creazione di attività nel proprio contesto di vita che non sempre viene colto come fonte di risorse.

 

La storia del proprietario

 

“L’apicoltura, una vera e propria avventura di vita”

L’idea di fare l’apicoltore al titolare e fondatore dell’azienda, Gigi Pitzalis, venne per caso e grazie all’incontro casuale di una persona che allevava api. A quell’epoca egli lavorava in un altro settore e  giocava a calcio a livelli semi-professionistici. Il massaggiatore della squadra in cui militava, durante le sedute raccontava della sue api, richiamando un interesse e curiosità che presto Gigi volle soddisfare frequentando un corso base di apicoltura e comprando le prime tre arnie. Da allora, quell’interesse si è trasformato in un impegno professionale che lo spinge tutt’ora a formarsi per poter essere un imprenditore e un apicoltore competente, in grado di rispondere alle sfide che sono insite in questo tipo di attività. Trasformare un interesse nella propria attività lavorativa  ha significato poter definire l’azienda secondo la sua visione, realizzando anche un corpo aziendale che deve poter raccontare l’interesse e l’amore per la Terra.

Tutto questo ha spinto il titolare a frequentare corsi come operatore di fattoria didattica e a diventare esperto di analisi sensoriale del miele – titolo con il quale è iscritto all’albo nazionale – ; attualmente fa parte di un panel regionale di esperti per la selezione dei mieli nei concorsi regionali. A chi visita la sua azienda e acquista i prodotti, il titolare racconta come un interesse si è trasformato in sogno, per poi  realizzarsi in un lavoro che ha creato da sé, cogliendo  la ricchezza della Terra nella quale vive.

Come trovarci

Apicoltura Pitzalis Pierluigi